Nuova ondata di ransomware - TND srl | Technet & Design
1298
post-template-default,single,single-post,postid-1298,single-format-standard,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Nuova ondata di ransomware

Nuova ondata di ransomware

Un ransomware è un tipo di malware che limita l’accesso del dispositivo che infetta, richiedendo un riscatto (ransom in inglese) da pagare per rimuovere la limitazione.

In questi giorni una nuova minaccia si sta diffondendo su internet.

Si tratta di un messaggio di posta elettronica che generalmente contiene un allegato in formato Microsoft Word o Microsoft Excel.

Al suo interno è celato un codice maligno nascosto in una Macro (un codice eseguibile all’apertura del documento).

La mail potrebbe essere recapitata da un contatto apparentemente conosciuto, pertanto è opportuno effettuare diversi controlli prima di aprire l’allegato.

La prevenzione resta comunque la scelta migliore in questo tipo di situazioni.

Una protezione perimetrale di un Firewall ed un ottimo software antivirus possono consentirvi di bloccare il codice maligno prima che si esegua.

In caso di infezione un solido sistema di Backup consentirebbe comunque possibile il ripristino dei dati codificati dal virus in poco tempo (a seconda della quantità dei dati infetti).

 

 

 

No Comments

Post A Comment